Chi ha inventato il microscopio?

  • Il tennis l'ha inventato il diavolo. I colpi impossibili, le pazzie dei campioni e tutti i match in cui il demonio ha messo la coda
  • L'ebreo inventato. Luoghi comuni, pregiudizi, stereotipi
  • L'uomo che ha inventato il XX secolo. Nikola Tesla, il genio dimenticato dell'elettricità

Sicuramente avete già sentito parlare del microscopio e avete avuto modo di utilizzarlo almeno una volta nella vita, a casa o a scuola.
Da bambino analizzavo qualsiasi cosa con il mio microscopio e mi ricordo che mi divertivo tantissimo… Tuttavia questo strumento non si limita ad essere un’ottima idea regalo per i più piccoli, ma è anche indispensabile per il progresso scientifico e la salute dell’umanità. Date un’occhiata a quest’articolo per scoprire chi ha inventato il microscopio e la breve storia di questo strumento!

Il microscopio ottico: Galileo Galilei o Zacaria Jannsen?

microscopio ottico

In primo luogo dovete sapere che la storia del microscopio si intreccia inevitabilmente con quella della lente di ingrandimento e degli strumenti ottici grazie a cui il microscopio stesso può funzionare.
Diversi storici pensano che l’invenzione del microscopio sia da attribuire al grande Galileo Galilei (1564-1642) che avrebbe messo a punto un telescopio di dimensioni ridotte, chiamato occhialino. Invece altri storici della scienza preferiscono attribuire l’invenzione del telescopio all’olandese Zacaria Jannsen (1588-1631) che avrebbe creato uno strumento lungo quaranta centimetri composto da tre tubi.

Il microscopio elettronico: gli elettroni

microscopio elettronico

Fortunatamente sappiamo con certezza l’inventore del microscopio elettronico, molto più potente rispetto a quello ottico in quanto l’elemento sul vetrino viene esaminato da un fascio di elettroni anziché con la luce visibile. Gli inventori di questo strumento sono Manfred von Ardenne (1907-1997) ed Ernst Ruska (1906-1988).

Il microscopio a effetto tunnel: il più potente

microscopio a effetto tunnel

Nel 1981 Gerd Binnig (nato nel 1947) e Heinrich Rohrer (1933-2013) crearono un telescopio estremamente potente in grado di ingrandire la materia fino a cento milioni di volte. Per questa invenzione entrambi gli scienziati vinsero meritatamente il premio Nobel e la gloria eterna!

Da leggere: guida per principianti, le caratteristiche delle macchine fotografiche.

Da guardare…

… Date un’occhiata a questo breve video su Galileo Galilei, uno dei più grandi scienziati e filosofi italiani!

Pubblicato in Tech