Come funziona la filtrazione di un bidone aspiratutto?

Il bidone aspiratutto è un dispositivo che funziona poiché’ in grado di aspirare tutto lo sporco in eccesso. La sua azione potrebbe quindi ricordare quella di un’aspirapolvere, ma esso nasconde in realtà una marcia in più. Si tratta proprio del sistema di filtrazione.

Filtrazione e aspirazione

Se credi che bidone aspiratutto e aspirapolvere siano la stessa cosa, siamo pronti a farti cambiare idea. A fare la differenza, infatti, è anche e soprattutto un sistema di filtrazione tecnologico e sofisticato. Esso permette alle particelle di sporco più sottili di ritornare a circolare nell’aria die tuoi ambienti subito dopo essere state aspirate. Insomma, riesce quindi a catturare le particelle di polvere e altri allergeni, rendendo anche l’aria più pulita.

Ovviamente ogni modello di bidone aspiratutto dispone di un sistema di filtrazione diverso. Ce ne sono infatti alcuni, molto più sofisticati, che possono catturare non solo i rifiuti solidi, ma anche liquidi.

I filtri per rifiuti solidi hanno una classica forma a cilindro, e ricordano appunto quelli dei normali modelli di aspirapolvere.

Sono pochi ma essenziali i modelli di bidone aspiratutto dotati di filtro HEPA. Questo garantisce un’elevata efficienza di aspirazione e risulta indispensabile negli ambient in cui vi sono bambini, anziani, e soprattutto soggetti allergici. Questi filtri sono infatti in grado di cattura ed eliminare tutti gli allergeni presenti nell’aria, rendendola più pura e meno rischiosa per chi soffre di allergie. Si tratta comunque di modelli di bidone aspiratutto molto specifici e di fascia più alta, che risultano davvero consigliai in caso di esigenze particolari di questo genere.

Potresti non averci mai fatto caso, ma il tuo nuovo bidone aspiratutto è dotato di n sofisticato sistema di filtrazione. È questo che gli permette di catturare in modo mirato ed efficiente tutto lo sporco, per risultati sempre eccezionali.

Leggi anche: Come scegliere un altoparlante Bluetooth?