Il wi-fi dual-core e quad-core

Scegliere un router wireless che offra un Wi-Fi veloce e affidabile, oltre a un’eccellente copertura, non è un compito facile, soprattutto se sei un principiante. Per rendere le cose più difficili, i produttori descrivono i loro router utilizzando molti acronimi e termini di marketing che hanno poca connessione con l’esperienza di vita reale che si ottiene. Inoltre, il nome del prodotto non ti dice molto su quanto sia buono un router, e nemmeno il prezzo che paghi. 

Dual-core e quad-core

L’hardware all’interno del router è molto importante, soprattutto il processore e la quantità di RAM. Le persone usano il Wi-Fi per lo streaming video, il download di file, il backup dei dati, i giochi online e altre attività durante le quali vengono trasferiti molti dati da e verso internet.

Per questo motivo, i router wireless hanno bisogno di molta più potenza di elaborazione rispetto al passato. Quando scegliete il vostro prossimo router, dovete sapere se ha un processore single-core, dual-core o quad-core e la sua frequenza operativa. Se si desidera una rete veloce in grado di gestire più client di rete contemporaneamente, si consiglia di non acquistare più router con processori single-core. Il vostro prossimo router dovrebbe avere almeno un processore dual-core in grado di gestire più dati e più client rispetto a un processore single-core. Un processore che funziona a 900 MHz è meno potente di uno a 1,2 GHz, mentre maggiore è il numero di core, migliori sono le prestazioni del router.

Si applicano le stesse regole che valgono per computer, smartphone e altri dispositivi informatici. I router a banda singola appartengono al passato. Il vostro nuovo router dovrebbe essere almeno a doppia banda. Che cosa significa? Significa che il router trasmette il segnale wireless su due frequenze (se è dual-band) o più (se è tri-band o più). Una di queste frequenze è sempre la banda a 2,4 GHz, che funziona con i vecchi standard wireless come Wi-Fi 4 (802.11n) o con quelli nuovi come Wi-Fi 6 (802.11ax) – se hai un router che funziona con Wi-Fi 6.Il vantaggio della banda a 2,4 GHz è che è compatibile con i vecchi dispositivi di rete e che ha un’ampia area di copertura. Tuttavia, è anche lenta,  e la congestione è sempre un problema, soprattutto nei condomini e negli uffici, dove tutti hanno il Wi-Fi su questa banda a GHz.

Per concludere, ci sono altre domande da porsi prima dell’acquisto di un router wi-fi. Cosa è importante per voi quando acquistate un router? Di che tipo di router avete bisogno? Volete una connessione sicura? Ti interessa il design del prodotto? Ovviamente in questo breve articolo abbiamo affrontato le tecniche di base. Vi consigliamo di leggere altri articoli sui router wi-fi per sceglierne uno adatto a tutte le vostre esigenze.

Leggi anche: Come scegliere un altoparlante Bluetooth?

Pubblicato in Tech